Guide

Talea di Rosmarino

Talea di Rosmarino : guida completa

Tale di rosmarino : come fare le talee di rosmarino.

Il rosmarino è un arbusto facente parte della famiglia delle Lamiaceae, cresce spontaneamente in tutta la costa mediterranea.

Può superare i 200 cm di altezza, ha dei fusti chiari che protendono verso l’alto e ramificano molto, le foglie sono lunghe e opposte, di forma lanceolare, di colore verde scuro lucido, mentre i fiori sono piccoli, raccolti a grappolo, di color azzurro-viola con sfumature di lilla. Fiorisce fra marzo ed ottobre.

talea rosmarino
talea rosmarino

E’ possibile moltiplicare il rosmarino mediante talea, prelevando dei rametti lunghi circa 10 cm. Dopo aver tolto le foglie più basse, disporre tre talee (rametti) in corrispondenza del bordo di un vasetto di plastica del diametro di 8-10 cm, contenente buon terriccio universale.

Mettere i vasetti in un luogo protetto, in cui la temperatura essendo più alta, stimolerà e faciliterà la formazione delle radichette. Mantenere il terriccio umido, dopo circa 4-5 settimane le talee di rosmarino saranno ben radicate. Una volta che la talea di rosmarino sarà divenuta una pianta adulta e ricca di rami, è possibile asportarne qualcuno e procedere con l’essiccazione.

Quando fare le talee di rosmarino.

Il rosmarino viene riprodotto a marzo tramite talea.

Talea di Rosmarino
5 (100%) 1 vote
Tags

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Close

Ad Blocker

considera di disabilitare ad blocker