Bonsai Castagno

Bonsai castagno : Il bonsai castagno è una pianta che presenta la chioma dalla forma allargata e voluminosa, con foglie dal margine zigrinato di un colore di verde particolarmente intenso e con varie venature sulla parte interna.

Come creare un bonsai di castagno          

Per creare un bonsai di castagno ci si può recare in un vivaio oppure in un castagneto per prelevare qualche esemplare da piantare in vaso.

Scegliere un contenitore non molto ampio e piuttosto basso, riempirlo con soffice terriccio, sabbia e torba e mettere al suo interno la pianticella di castagno.

Quando Annaffiare

Il bonsai castagno teme le innaffiature troppo abbondanti, quindi, per non sbagliare, durante è sufficiente innaffiarlo una o due volte al mese, mentre, nelle stagioni intermedie, basta innaffiarlo in media una volta a settimana. Nei periodi caldi, invece, occorre almeno una innaffiatura al giorno.

Come e quando Potare bonsai castagno

La potatura dei rametti di mantenimento del bonsai castagno va eseguita con forbici che non lasciano ferite, in modo da non far morire la pianta.

Quando fare il Rinvaso

Il castagno ha bisogno del rinvaso inizialmente ogni anno, sempre nel periodo che va dalla fine dell’inverno alla fine della primavera, in modo da tagliare le radici non produttive e sostituire il terreno vecchio con uno nuovo.

Quando il bonsai castagno avrà raggiunto la soglia dell’età adulta, il rinvaso potrà essere effettuato per sostituire il terreno ogni tre o quattro anni.

Come curare

Tra le malattie più frequenti che possono colpire il bonsai castagno è da ricordare il cancro alla corteccia, che può attecchire soprattutto quando il tronco presenta ferite e segni accidentali o causati da una potatura non effettuata con mastici cicatrizzanti.

Un parassita particolarmente infestante è invece il Cinipede galligeno del castagno, una specie di vespa originaria dell’oriente che deposita le uova nelle gemme della pianta e causa la formazione di galle.

I danni provocano una riduzione dello sviluppo vegetativo e della produzione di frutti.

Prezzo bonsai castagno

Il prezzo di un bonsai castagno si aggira attorno ai 30-35 euro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!